La baia di Halong – la perla del Vietnam

La baia di Ha Long (vietnamitaVịnh Hạ Long) è un’insenatura situata nel golfo del Tonchino, in territorio vietnamita. Fa parte della provincia di Quang Ninh e comprende circa 2000 isolette calcaree con numerose grotte carsiche. La baia si trova 164 km ad est della capitale Hanoi, non lontano dal confine con la Cina. In lingua vietnamita il termine “Hạ Long” significa “dove il drago scende in mare”.

“L’incantevole baia di Halong è stata designata Patrimonio dell’umanità 1994: un riconoscimento dovuto a una delle meravigle naturali più sorprendenti del mondo” – National Graphic Traveler.

Il periodo migliore per viaggiare

La baia di Halong fa parte del Golfo del Tonchino – dove ha quattro stagioni chiare tra cui l’inverno e l’estate sono i più notevoli. in inverno (dal novembre al marzo dell’anno successivo) fa freddo e in estate (dall’aprile all’ottobre) fa molto caldo. Grazie alla divisione chiara del clima per cui in ogni stagione, la baia di Halong è la destinazione turistica attraente dei turisti. Tuttavia, è meglio di non andarci nella metà di novembre perché a volte ci sono turbini e tempeste.

Come venire e muoversi?

Per arrivare alla baia di Halong da Hanoi, ci sono diversi mezzi di trasporto da scegliere.

Come venire?

Pullman

Il primo mezzo di trasporto consigliato per andare alla baia di Halong è pullman. Pullman è molto conveniente. Con l’itinerario Hanoi-Halong di 155 chilometri, ci vogliono circa 3-3.5 ore. Viaggiando da soli, i turisti possono scegliere l’agenzia di alto grado alla stazione di My Dinh o di Gia Lam con il costo circa 10-15$.

Treno Hanoi-Halong

Si può andare in treno turistico dell’agenzia di Halong Express che parte dalla stazione di Gia Lam alle 07:05 di mattina, ci vogliono 5 ore per arrivare alla baia di Halong. Il costo di un biglietto di sola andata è 15USD per gli stranieri.

Idrovolante

Oltre ai mezzi di trasporto comuni, ora, c’è un altro nuovo mezzo di trasporto che si può scegliere è l’idrovolante moderno e lussuoso dell’agenzia aerea di Hai Au.

L’idrovolante ha due sedie per i piloti e dodici sedie per i turisti, finestre grandi. Questo mezzo non solo risparmia il tempo per i turisti ma anche dà la convenienza ai turisti i quali possono vedere i panorami splendidi dall’indrovolante e ricordare i memori meravigliosi della baia di Halong dall’altezza da 150 al 3000 metri rispetto al livello del mare.

Come muoversi alla baia di Halong?

Con il paesaggio magnifico e unico, la baia è diventata quindi una delle destinazioni turistiche molto amate dei tutti viaggiatori del Vietnam. Il migliore modo per esplorare la baia è nolleggiare un’imbarcazione – l’unico mezzo in grado di muoversi agevolmente nella distesa di isolotti calcarei punteggati di grotte scavate dall’azione millenaria del vento e delle onde e illuminate da vapiopinti riflessi di luce.

La baia di Halong dispone 3 porti da dove partono varie giunche per le gite turistiche di durata da un giorno a 4giorni. Per raggiungere la baia ci vogliono 4ore in macchina dalla città capitale di Hanoi o dall’aeroporto internazionale di Hanoi, 1ora e mezza invece dall’aeroporto di Cat Bi – Hai Phong. Quasi tutti viaggiatori scegliono la baia di Halong come la seconda tappa del loro viaggio subito dopo la capitale di Hanoi. Tante compagnie di navigazione perciò offrono i servizi di navetta da Hanoi per la baia partendo dal mattino presto per arrivare alla baia circa mezzo giorno. Anche per tale ragione tutte le crociere inizia verso le 12.30 e finisce verso le 11.00  per poter accogliere un’altro gruppo comminciando un’altra crociera.

La visita della baia in crociere è diventata ormai un’attività molto popolare per tutti turisti in Vietnam. Sono disposte tante compagnie di giunche le quali offrono delle gite diverse a varie fasce di prezzo da scegliere.

Per muoversi nella città di Halong, invce, si può scegliere taxi o nolleggiare motorino per avere esperienze da soli. Inoltre, visitando baia, i turisti possono nolleggiare barca al porto.

I turisti comprano biglietti di vista e poi nolleggiano barca, il costo di nolleggio è 5-7$ per una persona. Viaggiando con la famiglia, i visitatori dovrebbero nolleggiare una barca privata con il prezzo dal 25$-85$ per la visita di 4 ore – 6 ore (nella stagione turistica dal maggio all’agosto il prezzo sarebbe superiore).

Cosa visitare alla baia di Halong?

Spiaggia di Bai Chay – una destinazione turistica attraente di Halong

Quando si visita la baia di Halong, non si può non andare alla spiaggia di Bai Chay dove ci sono le spiaggie blu e freche. Bai Chay, infatti, è un’isola a forma del rombo la quale ha la lunghezza di 6 chilometri, è un’artificiale spiaggia  splendida e spaziosa che si trova molto vicino al golfo di Halong. La spiaggia contiene sabbia che ha la lunghezza di 500 metri, la larghezza di 100m. La spiaggia di Bai Chay sta diventando una destinazione turistica più meraviglosa di Halong con le spiaggie alternano le zone di villa con le architetture diverse, lussuose insieme al teatro delle marionette sull’acqua, delle canzone tradizionali e ai giochi interessanti.

Essendo vicino alla baia di Halong con numerosi alberghi convenienti e diversi ristoranti sulle strade e nei centri di divertimento che servono 24/24 ore. Il viaggio sulla spiagia di Bai Chay con l’area fresca, il mare blu e puro è adatto per il turismo e resort.

L’isola di Co To

Si tratta di una delle isole più meravigliosa del golfo di Tonchino ed è una delle destinazioni turistiche attraenti di Halong con la bellezza deserta e fantasiosa. Con la superficie di 47.3 chilometri quadrati, l’isola di Co To è famoso per oltre 50 isole, roccie e le spiaggie blu e fresche. Lo scenario naturale semplice crea un luogo ideale per crogiolarsi al sole e resort in estate. Arrivando a Co To, si dovrebbe visitare la spiaggia di Van Chay alla quale ci sono le spiagge poco profonde e il panorama tranquillo e affascinante. L’isola di Co To ha due spiaggie molto pulite e adatte per picnic. La spiaggia di Hong Van ha le spiaggie più tranquille e pulite di Co To. Le cose speciali di Co To è vedere l’alba del mattino sull’isola e provare le specialità.

L’isola di Tuan Chau

È un’isola lontana dalla città di Halong circa 2 chilometri. La superficie è 220 ettari, si tratta dell’isola unica delle isole regionali che contiene terra e scisto. Questa isola si merita un luogo perfetto di viaggio con le spiagge bianche lunghe insieme al mare blu che circonda le colline di pino verdi e all’area fresca.

L’isola di Tuan Chau, inoltre, contiene i club di moderno spettacolo unici insieme ai ristoranti con l’architettura unica e le specialità. Con le attività sporrtive sulla spiaggia, spettacolo di musica acquaria e diversi servizi, quest’isola sta diventando l’isola di Perla di Halong.

Pagoda di Cai Bau – La destinazione turistica conosciuta di Halong

Avendo la posizione speciale con la faccia verso mare, la pagoda di Cai Bau (o la pagoda di Truc Lam Giac Tam, alla provincia di Van Don) diventa una destinazione attraente dei turisti. Tra una città affollata come Halong, i visitatori possono sentire tranquillo, sacro e frescho quando arriva alla pagoda. Venendo alla Cai Bau, si può sia vedere la sua bellezza, pregare che provare i piatti vegetariani gratis.

Grotta di Luon

Halong ha un sistema di grotte molto grande, ogni grotta ha una propria bellezza e una storia. Una delle grotte notevole è la grotta di Luon che si trova sull’isola di Bo Hon lontano dalla spiaggia di Bai Chay circa 14 chilometri. Qui, si può osservare le stalattiti che formavano nel corso di milioni di anni, con varie forme e dimensioni. Davanti alla grotta, c’è l’isola di Ga Choi (artiglio da combattimento), a destra, c’è il porta del cielo.

Grotta di Sung Sot (grotta delle sorprese)

Si troca al centro del patrimonio mondiale della baia di Halong, sull’isola di Bo Hon. Nella grotta ci sono stalattiti fossili a diverse forme. La grotta di Sung Sot si trova alla zona che concentra tanti luoghi di visita conosciuti del turismo di Halong i quali sono: spiaggia di Ti Top, grotta di Bo Nau, caverna di Me Cung, grotta di Luon e grotta di Sung Sot. Il nome della grotta è titolato dai francesi “Grotte des surprises” (grotta delle sorprese).

Zona delle reliquie di Yen Tu

Visitare Halong non significa andare soltanto al mare. Preferendo andare alla pagoda, i turisti possono visitare la zona di Yen Tu. Si tratta di un sistema delle pagode, piccoli tempi, torri e foresta di alberi antici insieme alla specie naturale. Tutti i quali sono diffusi da inclinazione di Rosso alla montagna di Yen Tu seguendo l’altezza.

I patrimoni storici a Halong: tempio di Tran Quoc Nghien, museo di Quang Ninh, montagna di Bai Tho…ecc, tutti sono i luoghi visitati dai tanti turisti.

Montagna di Bai tho

Cosa mangiare a Halong?

Viaggiare Halong in particolare e Quang Ninh in genere non significa solo osservare le bellezze, ma anche provare le specialità che portano i gusti speciali marittimi. Seguito è delle specialità le quali i turisti dovrebbero provare.

L’appiccicoso riso biancho con salsiccia di seppie (Xoi trang cha muc)

Si tratta di un piatto fatto da riso appiccicoso che è mangiato con salsiccia di seppie fritta e salsa di pesce. Questo piatto è molto buono con il prezzo economico.

Rotoli di riso vietnamita al vapore con salsiccia di seppie (Banh cuon cha muc)

Questo piatto contiene rotoli di riso con la carne di maiale tritata, funghi, orecchi di Giuda, cipolline fritte insieme alla salsiccia di seppie, tutti gli ngredienti creano un piatto indimenticabile di Halong.

Piatto di Ngan

Ngan è una mollusca che ha due gusci come vongole. Questo animale può esser cotto in diversi modi: grigliare, cuocere al vapore, friggere con vermicelli o bietole o può esser utilizzato per fare alcolici. Alcolici di Ngan ha un aroma molto diverso del mare. I turisti possono comprare alcolici di Ngan al mercato di Cai Ram, del giardino di pesca.

Sipunculidi

Si chiama anche vermi marittimi, si tratta di un tipo di frutti di mare che appartiene soltanto a Halong. Sipunculidi freschi fritti con verdure è un piatto molto buono. Si può agrigliare o friggere anche i sipunculidi secchi. Questo animale è abbastanza raro quindi il costo è molto alto quasi 180$ per un chilo.

Limulidi

Un’altra specialità di Halong è limulido – una famiglia di artropodi. Dai limulidi si può inventare tanti piatti buoni e strani come: Goi di limulidi, limulici agrodolci, limulidi fritti con citronelle e pepperocini, uova dei limulidi fritte croccantemente…ecc.

Ca say di Tien Yen (“Cà sáy”)

Ca say è un animale che è il prodotto ibrido tra anatra e signo i cui gusti appartengono a Ca say. Con le ricette degli abitanti della provincia di Tien Yen, si può mangiare il piatto molto buono di questo animale. Si mangia Ca say con una salsa speciale la quale contiene sia il gusto della salsa di pesce di Cai Rong, Van Yen, Cat Hai, sia il dolce di sarsi di Quang Tay e la spezia dello zenzero di Tien Yen.

Alcolici di riso appiccicoso di Hoanh Bo

Alcolici sono i prodotti con gli ingredienti speciali locali. Il riso appiccicoso bollito e fermentato è messo a mollo insieme lievito preso dal bosco di Hoanh Bo, dopo un termine, questo misto trasforma agli alcolici. Questa bevanda ha il gusto aspro, dolce la quale aiuta a stimolare la digestione, rinfrescare soprattutto in estate.

? Autotrice: Renée