La cucina vietnamita con dolce dessert tipico

Vietnam è famoso per la cucina diversicata e abbondante. I visitatori nazionali e internazionali conoscono la cucina del Vietnam non solo attraverso i piatti salati come Pho (vermicelli di riso con manzo), bun cha o involtini primavera vietnamiti ma anche i dolci tradizionali. Quando si parla dei dolci vietnamiti non si può dimenticare Che (porridge dolce o zuppa dolce dessert) il quale crea lo spirito della cucina del Vietnam. Questo articolo presenterà a voi alcuni tipi di porride meglio conosciuti del Paese.

  1. Che con ong

Si tratta di un piatto tradizionale del Capodanno vietnamita (Il Tet) sopprattutto a nord, in inverno si mangia ‘Che con ong’ molto perché questo piatto ha il gusto speziato dello zenzero che è corrisponde al freddo dei primi giorni dell’anno.

Si chiama Che, però, Che con ong ha forma e gusto come riso glutinoso vietnamita. Il piatto è dolce con il gusto di miele e l’aroma dello zenzero.

  1. Che ba cot

‘Che ba cot’ è un piatto tradizionale preferito da tante persone. Nei giorni freddi, è molto bello che si possa mangiare una tazza di ‘Che ba cot’ caldo insieme al riso glutinoso e fagioli verdi al vapore.

Questo piatto è un’unicità della cucina vietnamita. Non si sa da dove viene il nome di ‘Che ba cot’, però dal passato, questo piatto è preferito da molte persone in inverno.

  1. Che do den (porridge dolce di fagioli neri)

Si tratta di un piatto amato degli abitanti vietnamiti sia in estate con Che freddo che in inverno con Che caldo che crea il calore umano del Nord.

In qualunque stagione in Vietnam, provare questo Che che contiene i fagioli sottili, non troppo dolci insieme agli altri ingredienti, si può sentire lo spirito della cucina vietnamita nel piatto.

  1. Che com (porridge di riso verde)

L’autunno è la stagione del riso verde ad Hanoi. Il gusto appiccicoso e unico di Com (riso verde) corrisponde all’aroma fresca della foglia dei fiori di loto che esalta la specialità di Com per questo motivo, Com diventa un piatto semplice e preferito da tante persone. Oltre a mangiare fresco, si può inventare anche numerosi piatti con Com: Com fritto, torta di Com, gelato… e anche Che com.

  1. Che troi nuoc

Che troi nuoc è un piatto tradizionale nella festa del cibo freddo o 15esimi giorni di ogni mese (secondo calendario lunare) quando si fa culto in pagoda o tempio. Oggigiorno, ci sono tante ricette di questo piatto con diversi ingredienti, però la ricetta preferita è ancora quella tradizionale che non è molto difficile da fare.

Si tratta di palline di pasta di fagioli mungo ricoperti con una pastella di farina di riso glutinoso, che vengono servite calde in un liquido denso (di colore brunito oppure trasparente) composto di acqua, zucchero e radici di zenzero fresco grattugiate, ed infine guarnite con semi di sesamo.

  1. Che bà ba

Si chiama ‘Che bà ba’ perché questo piatto è buono, unico come una ragazza bella del Delta del Mekong che porta un vestito tradizionale il quale si chiama ‘Ao ba ba’. Si tratta di un vestito semplice però crea un’attrazione per la donna. ‘Che ba ba’ contiene diversi ingredienti i quali sono: patata dolce, orrechi di Giuda, taro, alga marina… tutti quelli creano un piatto attraente.

  1. Che hat sen (porridge dolce di semi di loto)

Dal passato, semi di loto sono utilizzati per cucire i piatti per i nobili, Che sen era uno dei cibi prelibati in quell’epoca. Che hat sen con zucchero è un piatto semplice, non è molto difficile da fare e è preferito da molti vietnamiti.

 

  1. Che chuoi (porridge di banana)

In Vietnam, ci sono tanti villaggi che piantano banana. Banana è un frutto utile che aiuta tanto alla salute . Con banana, i vietnamiti possono creare diversi piatti deliziosi come: torta fritta di banana, banana alla griglia… tra cui c’è Che chuoi. Mnagiando Che chuoi, si può sentire la dolcezza della banana tritata, il gusto saporito del succo di cocco tutti i quali crea un piatto indimenticabile del Vietnam.

  1. Che kho (Torta di fagiolo mungo verde)

Che kho è una specialità di Hanoi, in ogni Capodanno, sul vasoio di culto tradizionale degli abitanti dev’esserci questo piatto. Che kho porta lo spirito, la quintessenza della cucina vietnamita. Il gusto buono, la dolcezza di Che kho attraggono tanti clienti. Il particolare di questo piatto è che non c’è l’acqua. Si cucina fagilo mungo verde con lo zucchero e poi si mette in una forma, sulla torta si spargere sesami fritti.

  1. Che nhan hat sen (porridge di longan e semi di loto)

Si tratta di un dolce di Hue che richiede un cuoco molto meticoloso da farlo. Ora, Che di longan e semi di loto diventa più conmune in diverse regioni, tra cui c’è Hanoi. I semi freschi di loto insieme a longan bianco e dolce creano un che sia popolare sia gentile.

Oltre alle zuppe dolci presentate, i visitatori potrebbero anche altre: che buoi cot dua (porridge dolce di polpa di pompelmo e succo di cocco), che di mais, che lam, che di fagioli verdi, banh troi tau…ecc.

Indirizzi da provare Che

Che è un piatto tradizionale del Vietnam, arrivando a qualsiasi città i turisti possono trovare i luoghi dove se lo vende con diversi colori, gusti da scegliere. Ecco alcuni indirizzi consigliati ai clienti.

* Hanoi

Se si viaggia ad Hanoi, la città famosa per diversi tipi di Che tradizionale, non è molto difficile da trovare un ristorante buono di Che.

Che della signora Thom – via Quan Thanh

Avendo un gusto semplice, tradizionale, Che della signora Thom attrae tanti clienti. Il ristorante funziona oltre 40 anni ad Hanoi.

In estate, nel menu del ristorante, ci sono Che di fagioli neri, di fagioli verdi e Che di semi di loto insieme a diversi ingredienti. In inverno, in aggiunta alle zuppe dolci estative, ci sono anche Che di sesami neri (Chi ma phu), Che liquido di fagiolo mungo verde (Luc tau xa) e torta galleggiante (Banh troi tau). Si trattano delle zuppe dolci familiari, semplici per i vietnamiti però, la signora Thom le cucina molto attentamente per cui il suo ristorante attrae sempre tanti clienti ogni giorno.

Che di Muoi Sau – via Ngo Thi Nham

Che di Muoi Sau è famoso per essere un ristorante ‘intollerante’ perché anche se la sua età è oltre ai due secoli, il ristorante vende soltanto Che tradizionali. Nei giorni speciali del Vietnam come la festa del cibo freddo, Che di Muoi Sau accoglie sempre tanti clienti perché i suoi piatti di Banh troi e banh chay sono valutati di rimanere lo spirito di Hanoi vecchia.

Che di Bon mua (quattro stagioni) – via Hang Can

Rispetto agli altri ristoranti di Che, Che di Bon mua ha un gusto diverso pur  avendo le stesse zuppe dolci tradizionali.

Il ristorante si trova in via Hang Can e è sempre pieno dei clienti. Oltre a Che di fagioli neri, di fagioli verdi, di semi di loto, i piatti più buoni sono Che liquido di fagiolo mungo verde e torta galleggiante con il gusto speciale del succo di cocco e il brodo dolce, attraente.

* Sai Gon (HCMC)

 

A Sai Gon, trovare un ristorante di Che tradizionale non è facile come ad Hanoi, comunque ci sono ancora alcuni ristoranti da provare. I visitatori possono venire a questi indirizzi per provare.

Che di Hien Khanh

Che di Hien Khanh è uno dei ristoranti più annoso a Sai Gon. Il ristorante è nato nel 1959, il suo nome deriva da un villaggio di Nam Dinh. Che di Hien Khanh ha l’età di oltre 50 anni fino a adesso attrae tanti clienti ogni notte, non solo per il buon gusto ma anche per lo spirito della vita in ogni tazza di Che.

La cosa speciale di Che del ristorante è nell’acqua zuccherata si mette gelsomini perciò quando si mangia, si può sentire il profumo dei fiori il quale è indimenticabile. Inoltre, sul tavolo ci sono anche diversi tipi di torta come torta di fagiolo mungo verde, torta sottile, torta degli sposi…ecc.

Xoi che di Bui Thi Xuan

Xoi che di Bui Thi Xuan ha diversi rami, però il ramo in via Bui Thi Xuan, numero 111 è più pieno dei clienti. Il ristorante è decorato principalmente con il verde. Il ristorante è famoso per le zuppe dolce fredde. Inoltre, xoi che di Bui Thi Xuan è valutato di essere uno dei ristoranti più buono della città.

Che di Ky Dong

Si tratta di un ristorante che ha 20 anni di anzianità ed è famoso per porridge dolce come Che con diversi ingredienti, Che di castagna d’acqua con fogioli verdi, gelatina di fagioli verdi…ecc. Oltre a Che, ci sono anche i piatti della merenda come zuppa di granchio, riso glutinoso salato…ecc.

 Autotrice: Renée